I 3 Segnali che ti sta Mentendo

1.Il movimento degli occhi

Normalmente le persone guardano negli occhi il loro interlocutore mentre parlano.

Chi mente evita il contatto oculare e tende a posare lo sguardo sull’ambiente circostante, quasi come se inconsapevolmente cercasse un’alternativa od una via di fuga dalla discussione

2.Mancanza di gestualità empatica

Mentendo la normale gestualità cambia: appare più controllata, poco fluida e forzata.

Il bugiardo cerca di riprodurre i gesti che fa di solito quando parla, ma l’intento è percepibile all’esterno

3.Aumento della distanza interpersonale

Annunci

8 commenti

  1. Il naso si allunga in pochino… Scherzo.
    Se chiedi alla persona interessata di guardarti negli occhi dicencoti quel che ti deve dire, non riuscirà a tenerli su di te fino in fondo… Normalmente, poi ci sono i bugiardi seriali e… quelli che hanno “cotto” la propria anima.
    C’è, hainoi, una tecnica segreta conosciuta perlopiù da i freemasons, per allontanare la propria “sposa” (la coscienza), così vedrai dei politici incredibilmente sereni nel raccontare balle.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.