Come si fa a Sentire Meno Dolore?

Ci si lamenta o si trattiene il fiato.

Ricercatori dell’Università di Singapore hanno analizzato le reazioni di 56 persone chiedendo loro di immergere le mani nell’acqua ghiacciata il più a lungo possibile.

Coloro ai quali era stato concesso dire “Ahia!” resistevano di più al dolore.

Questo accade perché esprimere verbalmente il proprio disagio intenerisce con i messaggi di dolore che arrivano al cervello e dunque la percezione del dolore stesso risulta meno intensa.

Un test seguito all’Università di Jaèn, in Spagna mostra che anche trattenere il fiato è utile: peccato che funzioni solo se si inizia a trattenere il fiato prima che che cominci lo stimolo nervoso (dunque questo metodo non è valido per gli infortuni casuali).

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.