Vivere Meglio

Quante decisioni prendi per te stessa e quante, invece, solo per poter mostrare qualcosa agli altri?

Imparando a conoscerti riuscirai a capire come prendere buone decisioni in base ai tuoi reali bisogni.

Quindi conoscersi è un requisito propedeutico.

Identifica le diverse aree della tua vita che sono, per te, fonte di forte insoddisfazione (salute fisica, alimentazione, salute emotiva, routine quotidiana, procrastinazione, gestione del tempo, relazioni, gestione delle risorse economiche…).

Se sei molto insoddisfatta della tua vita, agisci un’area per volta.

Pretendere di cambiare tutto e investire energie in più ambiti potrebbe generare frustrazione e insoddisfazione.

Procedi con questo principio elementare: una cosa per volta!

Essere troppo severi con se stessi o irrealistici nel fissare obiettivi, significa autosabotarsi.

Ricorda che alla base dei confini e dell’autodisciplina emotiva c’è la stima e l’amore di sé.

Sii, per te stesso, il genitore interiore compassionevole che non hai avuto.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.